22 Febbraio 2019

Chi siamo
percorso: Home

Associazione UISP Grande Età
L’associazione ASD UISP GRANDE ETA’ ONLUS nasce nel settembre 2012 a Massa, come
associazione sportivo dilettantistica,ma subito integra il proprio statuto per poter
essere riconosciuta anche come associazione di volontariato
ASD UISP GRANDE ETA’ ONLUS è dunque iscritta al Registro del CONI come ASD ( numero
di iscrizione N.249816 del 2015) ed è iscritta all’albo regionale del volontariato con D.D.
n. 28 del 02/10/2013 della provincia di Massa- Carrara
L´attività dell’associazione- che conta su n. 60 soci e N. 5 volontari attivi- si è centrata
su due direttrici: attività motoria ,ricreativa e sociale per donne ed anziani ed attività
di sostegno alimentare ed inclusione sociale verso le fasce deboli
Per quanto riguarda il primo filone le principali attività svolte- tuttora in corso- sono i
laboratori di motricità e di espressività condotti presso il centro delle occasioni di
Nazzano (centro di socializzazione per soggetti con disturbi psichici) in convenzione con
il Comune di Carrara e la gestione di due centri AFA(attività fisica adattata) in
convenzione con l’ASL TOSCANA NORD OVEST, mentre per il secondo filone di
intervento,il principale impegno è riferito al progetto L’ORTO DELLE DONNE”, un
progetto di orticoltura sociale attivato presso uno spazio ortivo concesso in comodato
gratuito dall’IPPSEOA G. MINUTO di Marina di Massa
Grazie ad un primo finanziamento della Fondazione CASSA DI RISPARMIO DI CARRARA ,
l’orto si è potuto costruire e ha potuto cominciare a vivere, grazie all’impegno di
cinque volontari dell’associazione,tuttora attivi ;
Alla fine dell’anno 2016 è stato presentato un progetto per coinvolgere 25 donne in
situazione di difficoltà nelle attività dell’orto , in programmi di assistenza alimentare e
in progetti formativi ad essi collegati .Il progetto ha ricevuto – dapprima- l’approvazione del ministero delle politiche sociali
all’interno dell’avviso n. 2/2016 relativo ai progetti sperimentali del volontariato e ha
beneficiato di un contributo pari ad € 13.000,00 (vedi allegato)
in un secondo momento , il progetto Orto delle Donne ha ricevuto un contributo della
Regione Toscana di € 8.850,00 a valere sull´avviso “Contributi in ambito sociale ai
sensi delle D.G.R. 1339/2016 e 464/2017” .(vedi allegato)
Il progetto è in pieno svolgimento (vedi brochure) ed esaurirà i finanziamenti ricevuti
alla fine del mese di giugno 2018
E´ nostra intenzione dare continuità alle azioni formative intraprese, lavorando in varie
direzioni:
1. partecipare alle progettazioni dei comuni di Massa e di Carrara per il progetto
CENTOMILA ORTI IN TOSCANA(vedi allegato)
2. individuare un ´azienda agricola su cui aprire un´attività di agricoltura sociale
3. lavorare alla costruzione di una associazione di promozione sociale, costituita dalle
donne che hanno partecipato finora al progetto, diverse delle quali hanno chiaramente
espresso una volontà in questo senso
4.reperire ulteriori finanziamenti da parte di enti e di fondazioni per arricchire la
formazione delle 25 donne

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata