25 Novembre 2020
Progetti

Il Mulino di Canevara

I nostri servizi
l progetto IL MULINO DI CANEVARA, presentato dall’associazione di volontariato UISP GRANDE ETA’ ONLUS insieme all’associazione Sabine di Montignoso e alla Misericordia San Francesco di Massa, è risultato tra i progetti vincitori del Bando CESVOT 2018 “Beni in Comune” ed ha ricevuto un finanziamento da parte del CESVOT di € 5.000,00
La zona interessata al rilancio e alla valorizzazione è quella della struttura del mulino a acqua di Canevara ( frazione montana del comune di Massa) delle sue condotte di acqua inserite nel fiume Frigido, e del piccolo spazio ortivo collegato alle condotte
La valorizzazione del mulino di Canevara si inserisce - come step di filiera-nel progetto più vasto della provincia di Massa-Carrara('ente proprietario del mulino) ,relativo al recupero della coltivazione della castagna e dei suoi derivati
Il bene , di proprietà della provincia di Massa Carrara, è attualmente affidato in concessione all'associazione AGEA MASSA(scout); sia la Provincia che AGEA, sono partners operativi del nostro progetto
L'edificio del mulino comprende oltre ai macchinari collocati a piano terra, anche sale ,locali abitabili e servizi posti al primo piano della struttura
Tali locali diventeranno sede di esposizioni museali e di attività di presentazione di prodotti tipici locali e di somministrazioni di merende, buffet e momenti di accoglienza all'interno dei percorso della Via Francigena
Con un primo intervento di manutenzione ordinaria e di messa in sicurezza– che sarà realizzato sotto la guida dell’associazione AGEA che ha in gestione il bene,- il mulino può già cominciare ad accogliere scolaresche e visite guidate di associazioni e cittadini
il mulino- una volta sistemato- può essere utilizzato anche nella sua funzione produttiva originaria di macinazione a pietra, messo a disposizione dei produttori di farina di castagne , all'interno della filiera del castagno , ed inoltre è dotato di macine in pietra per la realizzazione di farina di grano e granturco e di qualsivoglia altro materiale alimentare idoneo alla realizzazione di farine

Il progetto IL MULINO DI CANEVARA si articola in un Percorso formativo e in pratiche di volontariato per una decina di giovani italiani e stranieri coinvolti nel progetto
Sono previsti n. 10 incontri formativi e/o visite guidate e n. 2 giornate di volontariato presso la sede del Mulino di Canevara; gli incontri formativi ,di due ore ,si terranno presso la sede del CNA FORMAZIONE sede di Massa nel periodo novembre 2018- febbraio 2019, nei giorni di venerdì pomeriggio e/o sabato mattina
E’ previsto anche un percorso parallelo che vuole mettere in risalto il protagonismo giovanile, e -per questo-i giovani partecipanti si costituiranno in gruppo informale e avranno incontri con il settore politiche giovanili del Comune di Massa e parteciperanno al percorso per la costruzione di un FORUM GIOVANI

E prevista la realizzazione di un report che documenta lo stato attuale del mulino , ne riassume la storia e propone un business plan relativo al suo riutilizzo
a conclusione del percorso, in data sabato 30 marzo dalle ore 9,00 alle ore 13,00 si svolgerà il WORK SHOP :IL MULINO DI CANEVARA con la presentazione del report elaborato e con l’intervento di esperti e di amministratori locali e regionali; il work shop sarà chiuso da un esponente del CESVOT

Documenti allegati

Realizzazione siti web www.sitoper.it